La storia di Leonid Rogozov, che si operò da solo

Il mese è aprile, l’anno è il 1961, e questa storia comincia con un uomo che si sente male. Sì, avete letto bene; siamo nel 1961, in aprile, e tutto quello di cui si parlerà qui è un uomo che si sente male. Niente Jurij Gagarin, anche se poi si scoprirà che in qualche modoContinua a leggere “La storia di Leonid Rogozov, che si operò da solo”